Lacca per Capelli Fai da Te: come realizzarne una a casa

Lacca per Capelli Fai da Te: come realizzarne una a casa

13/04/2021 Off Di Marco Gastaldi

Se vi piace l’idea di trattare i capelli con cosmetici naturali, provate a creare la lacca per capelli fai da te: ecco come realizzarne una a casa.

Gli ingredienti sono semplici da reperire, poco costosi e tutti naturali. Il procedimento facile e veloce, e con un po’ di esperienza avrete la vostra lacca personale sempre a disposizione.

Meglio evitare l’uso di alcool nelle ricette fai da te della lacca. Infatti la presenza dell’alcol, unità all’azione dell’asciugacapelli, potrebbe rendere i capelli troppo secchi; dopo poche settimane di utilizzo della vostra lacca, rischiate di vedere molte punte spezzarsi.

Spazi piuttosto agli oli essenziali, dal tea tree alla lavanda passando per il rosmarino. Non solo perché regaleranno al prodotto fatto da voi il profumo che preferite. Ma soprattutto perché hanno proprietà rinforzanti e rigeneranti. Potete optare per mix di vostra creazione, per un aroma unico e personalizzato.

Gli oli essenziali sono opzionali, non è necessario aggiungerli per la riuscita delle ricette.

Ricetta lacca al limone

Tra quelle fatte in casa, è probabilmente la più diffusa. Questa è adatta soprattutto per capigliature con cute grassa, dato che il limone può aiutare a regolare l’eccesso di produzione sebacea.

Meno adatta invece per chi ha i capelli naturalmente secchi.

Ingredienti

  • Mezzo litro di acqua
  • 1 limone intero
  • Mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • (opzionale) 2 gocce di olio essenziale di rosmarino (o a scelta)

Tagliate il limone in quattro pezzi, spremetene il succo, poi aggiungete succo e fette all’acqua fredda. Portate il tutto fino al bollore, e lasciare evaporare metà dell’acqua; lasciate che torni a temperatura ambiente, poi filtrate l’acqua.

Solo a questo punto aggiungete il bicarbonato, per far addensare il tutto, e se volete l’olio essenziale prescelto. Conservate in frigorifero per circa due settimane, inserendo di volta in volta la quantità che vi serve in un flacone con beccuccio spray; agitate sempre prima dell’utilizzo.

Ricetta lacca con lo zucchero

E’ uno dei famosi “rimedi della nonna” per una lacca per capelli fatta in casa, quando in commercio non c’era l’offerta di prodotti di bellezza che ci sono oggi. Attenzione alla quantità di zucchero: facendo qualche prova, troverete la misura adatta per la tenuta che vi serve.

Ingredienti

  • 20 grammi di zucchero
  • 250 millilitri di acqua
  • (opzionale) 2 gocce di olio essenziale di lavanda o tea tree (o altro a scelta)

Dopo aver scaldato l’acqua, aggiungete lo zucchero prima del punto di bollore. Continuate a mescolare fino a che non si scioglie lo zucchero. Solo quando il composto si è raffreddato, aggiungete l’olio essenziale che avete scelto. Il prodotto si conserva fino a 2 mesi. Usate una bottiglietta spray per l’utilizzo, ricordandovi di agitare bene ogni volta.

Ricetta lacca con acqua di rose

L’acqua di rose, che potete trovare in erboristeria o in parafarmacia, può aiutare a contrastare la forfora. Se avete questo problema, provate questa ricetta per lacca per capelli fai da te. Scoprirete inoltre che lascia i capelli particolarmente lucidi.

Ingredienti:

  • 20 grammi di zucchero
  • 300 ml di acqua di rose

Scaldate l’acqua di rose senza arrivare a bollore, poi aggiungete lo zucchero. Mescolate delicatamente fino a che lo zucchero non si è completamente sciolto. Dopo che la miscela si è raffreddata, versate il tutto un un flacone spray. Potete conservare fino a due mesi. Ricordate di agitare sempre bene prima dell’uso.

Scalda delicatamente l’acqua di rose in una casseruola e aggiungi lo zucchero, per poi mescolare fino a quando non si scioglie, e lasciare raffreddare. Versa in un flacone spray. Agita bene prima dell’uso. La durata è di circa 1 – 2 mesi.

DISCLAIMER: Fare una lacca in casa non è per te? Tranquillo/a, quantomeno scegline una naturale, a basso impatto ecologico e che rientri in questo post!