Tornare in forma, cibi e integratori naturali che fanno bruciare di più

Tornare in forma, cibi e integratori naturali che fanno bruciare di più

19/08/2020 Off Di Marco Gastaldi

Perdere peso è l’obiettivo principale di numerose persone. Spesso per farlo si ricorre a diete drastiche, allenamenti estenuanti e si sceglie di assumere prodotti coadiuvanti come integratori brucia grassi. A proposito di questi, puoi leggere questo approfondimento su vitaminanews.it per saperne di più e toglierti ogni dubbio su come funzionano, sulla loro efficacia e sugli effetti collaterali. Nel dimagrimento, tuttavia, la chiave del successo è sicuramente da ricercare nel tipo di alimentazione e nello stile di vita più o meno attivo che si ha. Per dimagrire, sostanzialmente, si devono bruciare più calorie di quelle ingerite e per questo l’alimentazione è l’aspetto più importante se vuoi perdere peso. Tuttavia, alcuni cibi sono considerati dei veri e propri integratori brucia grassi naturali che aiutano a bruciare più energia e, di conseguenza, accelerano il metabolismo favorendo il dimagrimento.

Elementi naturali utili per il dimagrimento

Le proteine sono uno degli alimenti più importanti all’interno delle diete dimagranti. Esse aumentano il senso di sazietà ed accelerano il metabolismo, facilitando la perdita delle cellule adipose e aiutando ad aumentare la cosiddetta “massa magra”. Diversi alimenti molto proteici sono anche ipocalorici e non contengono molti carboidrati. La dose giornaliera di proteine raccomandata per persona è di circa 1-2 g per chilo di peso corporeo. I polifenoli sono elementi chimici presenti in tanti alimenti, soprattutto nella frutta e nella verdura. Queste sostanze aiutano a perdere peso perché agiscono con i batteri intestinali aiutando ad alleviare la sensazione di pesantezza e gonfiore che spesso interessa l’addome. La caffeina è una sostanza eccitante e stimolante che accelera il metabolismo. Non rinunciare al caffè, ovviamente senza zucchero, può essere un ottimo modo per accelerare il metabolismo in modo naturale. Il thè verde è una bevanda ricca di caffeina e polifenoli, utile da inserire all’interno di un regime alimentare dimagrante. Esso, inoltre, svolge una discreta azione diuretica che favorisce la perdita di liquidi in eccesso. Con la caffeina occorre fare particolare attenzione in caso di patologie croniche, ipertensione e tachicardia per evitare effetti collaterali anche gravi.

Probiotici: batteri e lieviti amici dell’uomo

I probiotici sono una categoria nella quale rientrano organismi come batteri e lieviti essenziali per la salute dell’organismo umano. Yogurt e cibi fermentati sono ricchi di questi piccoli amici e spesso si trovano in commercio diversi integratori a base di probiotici naturali. Assumere regolarmente questi batteri aiuta a migliorare l’equilibrio della flora batterica intestinale, migliorando l’assimilalzione dei diversi elementi nutrizionali e facilitando la digestione. I batteri che si trovano naturalmente nell’intestino svolgono un ruolo importante nel processo di dimagrimento e nel funzionamento del metabolismo, a patto che sia mantenuto il perfetto equilibrio.

Gli integratori brucia grassi

Esistono prodotti chiamati brucia grassi da integrare nella dieta. Quelli stimolanti spesso contengono caffeina e sostanze analoghe e funzionano per accelerare il metabolismo ma possono provocare tachicardia ed ipertensione. Gli integratori dietetici, invece, contengono diversi ingredienti destinati ad un dimagrimento localizzato anche se l’efficacia non è stata ampiamente provata a causa di una scarsa quantità di studi e ricerche da parte degli scienziati. I farmaci approvati dall'”AIFA” (“Agenzia Italiana del Farmaco”), infine, sono dei veri e propri dispositivi medici da assumere come terapia e che devono essere prescritti dal medico. Se i chili da perdere non sono tanti il miglior modo per per perderli resta scegliere una dieta equilibrata abbinata ad uno stile di vita il più possibile attivo.